C.E.T.A.L. S.r.l.

 
 
 
 

Chi siamo

La nostra storia in breve

Posizione geografica di Monfalcone

La C.E.T.A.L. Srl nasce nel 2003 presso il Porto di Monfalcone, per soddisfare l'esigenza della Grimaldi Lines di aggiungere una locazione strategica alla Linea Adriatico. La posizione geografica del Porto di Monfalcone si colloca infatti nell'estremo Nord Est del Mare Adriatico, molto vicina alla Slovenia ed all'Austria. Punto di forza ulteriore del Porto di Monfalcone sono le connessioni intermodali.

Connessioni stradali
La vicinanza con lo svincolo autostradale di Monfalcone Est dell'autostrada A4, con la quale si può raggiungere la Slovenia (attraversando i valici di Trieste e Gorizia), l'Austria (attraversando il valico di Tarvisio) ed il resto dell'Italia, fornisce un'arteria fondamentale per il traffico su ruote.

Connessioni ferroviarie
Il porto di Monfalcone è connesso direttamente con la stazione di Monfalcone, dove vengono smistati i treni merci che dovranno poi essere posizionati nei vari tronchetti all'interno degli spazi portuali.

Connessioni marittime
Facendo parte del Gruppo Grimaldi ed essendo inserita nella Linea Adriatico, la C.E.T.A.L. Srl è connessa con i maggiori porti dell'Adriatico Orientale. Dove non fosse possibile raggiungere direttamente il porto necessario, se servito dalla Grimaldi Lines, può essere raggiunto tramite scali intermedi, estendendo così notevolmente la possibilità di toccate.

Connessioni aeroportuali
La vicinanza con l'Aeroporto di Ronchi dei Legionari (circa 5 km), fornisce un elemento in più tra le varie possibilità per raggiungere la C.E.T.A.L. Srl.

Espansione del Terminal Cetal dal 2003 ad oggi

Inizialmente il terminal della C.E.T.A.L. Srl si estendeva su un'area di 75.000 mq, andati via via aumentando fino agli attuali 110.000 mq per soddisfare le sempre crescenti esigenze dei vari clienti (aumentando la capienza del 46%). Come per gli spazi anche l'organico della C.E.T.A.L. Srl è andato via via crescendo passando dai 10 dipendenti iniziali (nel 2003) ai 33 del 2014, fino ai 69 del 2018.

Al crescere delle esigenze dei clienti anche la capacità della C.E.T.A.L. Srl di poter esaudire le richieste degli stessi è cresciuta di pari passo con strumenti evoluti ed all'avanguardia. Tutte le unità che transitano all'interno del terminal sono infatti monitorate e catalogate tramite appositi terminali per una rintracciabilità immediata.

Anche in fatto di sicurezza la C.E.T.A.L. Srl ha sempre garantito un elevato livello di monitorizzazione del terminal tramite un apposito sistema di videosorveglianza e stringendo accordi con le ditte di vigilanza privata, per controllare sia gli spazi perimetrali che interni del terminal.

Essendo per la CETAL Srl la qualità del servizio un obbiettivo primario della propria missione, dal 31/10/2013 ha ottenuto e debitamente rinnovato la certificazione UNI EN ISO 9001; inoltre da Maggio 2016 è diventata membro della ECG “The Association of European Vehicle Logistics”.

I rapporti d'affari è importante che vengano condotti rispettando e seguendo delle politiche di lealtà ed integrità. E'per questo che viene richiesto a tutti i componenti della CETAL Srl di seguire le Linee Guida del proprio Codice Etico.

La CETAL Srl, al fine di assicurare il continuo miglioramento della salute e sicurezza del lavoratori, da Maggio 2019, ha inoltre deciso di adottare un sistema di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro (SGSL) in conformità allo standard ISO 45001:2018.


Documenti correlati:
Certificazione UNI EN ISO 9001:2015 - Cetal Srl
Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro (SGSL)- Cetal Srl
Codice Etico - Cetal Srl
link esterno Collegamento al sito ECG

 
© 2016 - C.E.T.A.L. S.r.l.   Design by C.E.T.A.L. S.r.l.